vecchio calendario

Tecniche di conduzione in ipnosi regressiva

 Registrazioni chiuse
 
0
Categoria
Seminari
Data
03/03/2018 10:00
Luogo
Roma, Studio di Psicoterapia - via Apuania 3
Roma, Italia
Telefono
3386543166
Email
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet
 L'utilizzo dell'Ipnosi Regressiva all'interno di un percorso psicoterapeutico, è ormai consolidato, poggiando su solide basi scientifiche ed esperienziali ormai utilizzate da decenni, specialmente in America.

La TR (Terapia Regressiva) è utile per affrontare molteplici problemi (ansia, attacchi di panico, dolore cronico, fobie, vissuti abbandonici, difficoltà relazionali, crisi esistenziali etc.), in modo mirato e sopratutto più rapido della terapia tradizionale. Consente inoltre, a chi ne fa esperienza, di ampliare la propria visione della vita e del suo scopo, di superare la paura della morte, che in modo più o meno latente affligge noi occidentali, di accedere alle risorse proprie del Sé Superiore , in un percorso che si traduce di fatto in una guarigione multilivello.
Il seminario intende fornire specifiche e dettagliate istruzioni per sfruttare al meglio le infinite potenzialità offerte dall'Ipnosi Regressiva, mediante l'utilizzo di tecniche di conduzione in parte mutuate dall'Ipnosi-terapia tradizionale, in parte "costruite" ad hoc, grazie al lavoro di pionieri del calibro di B.Weiss, J. Stevenson, M.Newton.
A tale scopo il seminario è suddiviso in due giornate articolate dalle h.10.00 alle h.18.30 (con pausa pranzo), durante le quali saranno fornite sia le istruzioni teoriche , sia la possibilità di metterle in pratica e quindi sperimentarle per consolidare l'apprendimento. A richiesta sarà fornita una seduta di supervisione individuale gratuita in data da concordare.
Alla fine del percorso seminariale l'operatore sarà in grado di accompagnare l'utente in un viaggio interiore di ri-scoperta delle proprie dimensioni profonde, dove si trovano i nuclei della attuale sofferenza, e di portarli alla luce in un'operazione catartica e risolutiva che va al di là della mera acquisizione della consapevolezza di essi.
Le competenze acquisite sono naturalmente quelle di base, tuttavia sufficienti per iniziare ad affacciarsi in questo affascinante mondo. L'allievo, acquisita una esperienza minima, potrà in seguito, se interessato, approfondire ulteriormente le proprie conoscenze.

Il seminario si svolge a Roma, in via Apuania 3. Il costo del seminario è di 180,00 euro

Si rilascia un attestato.

1) PRIMA DI INIZIARE
COSA FARE
primo colloquio con l'utente
valutazione dell'idoneità
scoprire i “temi” principali o ricorrenti e gli ambiti di vita (relazionali, professionali sentimentali) problematici
concordare l'obiettivo
cosa spiegare all'utente prima di iniziare

COSA SAPERE
le basi filosofiche e psicologiche della TR(Karma, Anima, Sè Superiore)
la programmazione post-mortem e prenatale
cosa si può risolvere con la TR
le competenze base dell'operatore di TR

2) SI INIZIA
COSA FARE
prime induzioni (scala, ascensore, treno, nuvola etc.)
la creazione del “luogo di transizione” e suo utilizzo
cosa può accadere nel luogo di transizione e gestione delle opportunità/criticità

COSA SAPERE
come sistemare l'ambiente in cui si svolge la regressione
come scegliere l'induzione più adatta all'utente
come verificare la trance dell'utente
come comunicare, utilizzo di termini specifici
passaggi sciamanici e rituali purificatori

3) INGRESSO NELLA VITA PRECEDENTE
COSA FARE
la porta, il tunnel, il fiume, la nebbia, il gomitolo rosso
le prime percezioni e il metodo dell'ancoraggio
localizzazione dell'utente
e se non è lui il protagonista?
identificazione con oggetti o animali
tecnica della moviola
le situazioni di crisi: panico, pianto, dolore fisico, etc.
individuazione degli avvenimenti salienti

COSA SAPERE
stile di conduzione: direttivo/libero
scelta dei termini corretti e individuazione dello stile dell'utente (percettivo, visivo, sensoriale)
e se “capita” nel buio?
come non influenzare l'utente
intervenire nel momento giusto
la sincronizzazione utente/operatore: la telepatia

4) LA MORTE E IL “DOPO”
COSA FARE
l'esperienza della morte e il distacco dal corpo
l'arrivo nella dimensione della Luce
l'incontro con le Guide, Maestri, Angeli, parenti defunti
il dialogo con il Sé Superiore
individuazione del tema doloroso della vita precedente e lezione acquisita
confronto con la vita attuale
trasformazione simbolica e rituale del nodo karmico
riprogrammazione

COSA SAPERE
come gestire l'esperienza della morte e il suo significato
individuazione delle tematiche karmiche
individuazioni delle programmazioni post-mortem e prenatali
quali sono le giuste domande da porre al Sé Superiore?
e se non riesce a “percepire” i contenuti del dialogo?
le tecniche simboliche di trasformazione, quali sono e come sceglierle

5) RIENTRO NEL PRESENTE
accompagnare l'utente nel rientro nel suo presente
elaborazione dell'esperienza
come calibrare gli effetti della seduta nei giorni seguenti
impostare una nuova seduta

 
 

Altre date

  • Da 12/05/2018 09:30 a 13/05/2018 18:30
    Sabato & Domenica
  • 17/03/2018 10:00

Powered by iCagenda

Logo robertaSava17 v

psicoterapia, ipnosi regressiva, teriapia individuale, terapia di gruppo,
gruppi di parola sulla violenza alle donne, sindrome narcisistica, supervisione, seminari esperenziali.

- In ottemperanza agli obblighi dettati da D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196; 679/2016, (GDPR) e successive modifiche, si rende noto che questo sito web rispetta e tutela la riservatezza di visitatori e utenti e che utilizza solo di cookies di servizio. Per ulteriori consultare l"informativa";. Confermando si accetta, negando alcune funzioni di base potrebbero non abilitarsi - - [Informativa] -