bolla narcisistica

  • Nel lavoro terapeutico con le vittime da abuso narcisistico, gli operatori si ritrovano spesso di fronte ad una realtà che appare sconcertante: nonostante l'evidenza del comportamento abusante subito, l'abbandono, il tradimento, la manipolazione, l'indifferenza alle sofferenze procurate, messi in atto dal soggetto narcisita, la vittima continua a rimpiangere il partner idealizzato. Come se la vittima non fosse capace di decodificare correttamente la realtà oggettiva della sua relazione.

- In ottemperanza agli obblighi dettati da D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196; 679/2016, (GDPR) e successive modifiche, si rende noto che questo sito web rispetta e tutela la riservatezza di visitatori e utenti e che utilizza solo di cookies di servizio. Per ulteriori consultare l"informativa";. Confermando si accetta, negando alcune funzioni di base potrebbero non abilitarsi - - [Informativa] -